Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

// ... articolo

Corsi

Centro Universitario di Formazione sulla Sicurezza (RSM)

 L’Osservatorio Nazionale Abusi Psicologici (O.N.A.P.), è lieto di presentare il Centro Universitario di Formazione sulla Sicurezza (CUFS), che nasce nel 2010 in seno al Dipartimento di Studi Giuridici dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, il quale, accanto alla trattazione delle tematiche più squisitamente giuridiche, ha voluto sviluppare un’area di eccellenza rivolta allo studio ed alla applicazione delle scienze criminologiche e forensi, della criminalistica e degli studi politologici e sociologici sulla insicurezza. L’interesse e l’esperienza del Dipartimento, in questa area disciplinare, si sono sviluppati negli anni, passando da un approccio incentrato prevalentemente sulla ricerca scientifica e sull’azione formativa ad uno più orientato alla applicazione pratica della disciplina e, quindi, alla risoluzione delle problematiche connesse alla “sicurezza”.

Questo è l’ambito in cui muove il CUFS. Il centro svolge le proprie attività mettendo al centro dei propri programmi la sicurezza, intesa nel suo senso più ampio, dalla security alla safety.

L’azione formativa, che annovera fra i suoi docenti anche membri O.N.A.P, e l’attività di ricerca sono, così, proiettate verso i problemi della sicurezza urbana e delle nuove tecnologie di sorveglianza, verso il sistema organizzativo e formativo delle forze di polizia e delle strutture ‑ formali ed informali ‑ di difesa sociale, verso le tecniche operative di polizia (polizia scientifica, giudiziaria e di prevenzione), verso la preparazione psicologica e culturale nell’uso delle armi, verso la criminalità informatica e quella economico-finanziaria, verso la sicurezza sul lavoro (anche da un punto di vista socio-sanitario) e l’“educazione” alla sicurezza, verso le questioni dell’abuso, del plagio, della violenza sui soggetti deboli, verso le forme di devianza giovanile.

Nascono così il corso di primo e secondo livello sulla Criminalità Informatica (I livello 12-13 ottobre; II livello 9-10 novembre 2012);  il ciclo di riflessioni intorno alla criminologia InsanaMente: l’uomo, la società e i sui vizi (inizio corso 25 novembre 2012), il programma di ricerca PoST ‑ Politiche della Sicurezza e Territorio ed il ciclo di conferenze Polizie a Confronto (25 ottobre 2012).

Da scaricare

News

Giunto al secondo anno di attivazione, Bullo in Rete è una progettualità che a...
L’Osservatorio Nazionale Abusi Psicologici (O.N.A.P.), in collaborazione con i...
Il Progetto Bullo in Rete, progetto di prevenzione in tema di Bullismo/Cyberbu...
Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, la Federazion...
La Famiglia si configura come fattore significativo del processo evolutivo di og...
Il Seminario “Fenomeni settari, strategie condizionanti, culti abusanti e tecn...
Il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Firenze ha organiz...
\r\nAll\'indomani dell\'approvazione della Proposta di Legge n. 3139-B recante \"Dis...
L\'Osservatorio Nazionale Abusi Psicologici in partnership con il Comune di Lampo...
Il Corso Interdisciplinare di Aggiornamento Professionale Edu-Bullying (Avviso P...

Facebook

LOGIN